Carrello

Sacchi a pelo

+ marche

Un buon sacco a pelo può fare la differenza tra una notte di riposo in montagna o una notte insonne aspettando l'alba. Il sacco a pelo o qualsiasi capo di abbigliamento non generano calore direttamente, ma è la temperatura emessa dal nostro corpo che viene immagazzinata dal sacco. Perciò maggiore è il volume di isolamento fornito dal sacco, maggiore il calore che offrirà. Uno dei fattori più importanti da considerare in un sacco a pelo sono i seguenti: la quantità di imbottitura e la qualità dell'imbottitura.

Il tipo di imbottitura delsacco a pelo è un elemento fondamentale. Si possono differenziare due tipi di isolamento, quello sintetico e quello in piume d'oca. L' imbottitura sintetica è perfetta per i camping o per dormire in rifugi di montagna, la fibra sintetica è la migliore opzione grazie al suo prezzo competitivo. Inoltre, negli ultimi anni la qualità dell'imbottitura sintetica è stata notevolmente migliorata, avvicinandosi di molto alla qualità della piuma. Il ripieno organico di piume d'oca è perfetto per spedizioni alpine di più giorni e se siamo alla ricerca di un rapporto peso/calore ottimale. La piuma è ad oggi il miglior materiale di isolamento.

La qualità della piuma si misura in base al Cuin, questo si riferisce ad una misura che mette a confronto il rapporto tra volume e peso. Questo test viene eseguito ponendo gli stessi grammi di piuma in un cilindro da un cubo, dove la percentuale che occupa in quel cilindro ci darà la Cuin della piuma. La gamma di temperature è un parametro che identifica la temperatura minima alla quale rimarremo caldi, supponendo che la persona dormirà con abiti di "manica lunga". La sensazione di freddo dipende dal metabolismo di ciascuno, e bisogna tener conto che le gamme variano per ogni produttore.

.

Oggi, anche se esistono diversi test e standard di qualità, i produttori sono troppo ottimisti circa i limiti attribuiti ad ogni modello. Normalmente sono contrassegnati tra 3 e 4 temperature: massima (non tutti lo includono), comfort ,limite e estrema. In linea di massima, dovremmo sempre guardare la temperatura di comfort, che ci darà un'idea della temperatura limite alla quale possiamo dormire comodamente. E' quindi consigliabile scegliere un sacco con una temperatura comfort inferiore alla temperatura minima a cui ci aspettiamo di dormire, se questa è superiore al previsto, è sempre possibile aprire la cerniera. Dobbiamo considerare che la temperatura di comfort di un uomo e di una donna è diversa, per cui le donne dovrebbero sempre scegliere una sacco più caldo.


Opinioni interessanti su Sacchi a pelo

Sacco a pelo Salewa Micro 850 Quattro cerniera destra blu
Buono ma ho fatto solo un breve test
È ben fatto e comodo. Davvero compatto. L'ho rimesso nel sacchetto in meno di un minuto. Però per un giudizio definitivo va testato a varie temperature.
, il
Sacco bivacco Bivibag I rosso
Buon prodotto
Diciamo che lo spazio interno è minimal, meglio non essere troppo robusti. Qualità buona, la mia delusione sta che le cerniere non hanno la chiusura dall'interno, quindi, x chiuderlo completamente bisogna lavorarci un po'.
, il
Sacco a pelo Salewa Micro 800 blu
ottimo
grande sacco a pelo ,poco ingombrante
, il
Sacco a pelo Salewa Spice +3 cerniera destra blu grigio scuro
Ottima qualità eprezO
Sacco di qualità e prezzo concorrenziale ma ma fra devo provarlo! Ma salewa è già una garanzia
, il
Sacco a pelo Millet Baikal 1100 Regular arancione
si presenta bene
ho dato solo un voto 4 perche' non l'ho ancora testato,ma la settimana prossima lo provero' in condizioni ottime per un collaudo.
, il
Sacco a pelo Salewa Spice +3 blu
Ottimo sacco a pelo
Rispetta le prestazioni attese
, il

Marche di Sacchi a pelo che ti possono interessare:

40% di sconto
Campo obbligatorio