Carrello
Carrello

Sci

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Vuoi saperne di più sui nostri articoli per lo sci?

Su Deporvillage trovi una vasta gamma di articoli per lo sci, per divertirti sulla neve con tutto il materiale necessario.

L’abbigliamento viene classificato in strato base, come le magliette", secondi strati, come i pile e terzi strati impermeabili, antivento e softshell.

Come scegliere l'abbigliamento per lo sci?

Primo strato

È la prima protezione per la pelle. La funzione è quella di far fuoriuscire il sudore per mantenere il corpo asciutto evitando di sentire freddo. Per questo strato si usano fibre come il poliestere, il polipropilene o la lana merino. In ogni caso, si sconsiglia il cotone perché si bagna velocemente e ci mette tanto ad asciugarsi.

Un primo strato deve:

- Drenare il sudore e l’umidità.

-Trattenere il calore (nel caso di strati termici).

- Essere traspirante.

- Essere anallergico.

In generale, questi strati aderiscono leggermente al corpo per migliorare la libertà di movimento.

Secondo strato

In questo caso, si tratta di capi che devono isolare trattenendo il calore generato dal corpo. Inoltre, questi strati contribuiscono ad espellere il sudore. Per raggiungere questo obiettivo, esistono diverse fibre sia sintetiche che natuali, ma le più conosciute sono Polartec e PrimaLoft.

Per scegliere questo strato, bisogna guardare lo spessore della fibra. In particolar modo, i pile che vengono classificati a seconda di questo spessore (100, 200 e 300 gr/cm2). Il secondo strato è più ampio per avere una buona ventilazione e mantenere la temperatura.

Esempi di secondi strati sono:

- >pile o Fleece.

- Piumini (solo a riposo o in caso di attività poco intense.

- giacche di fibre sintetiche (PrimaLoft).

Alcune delle caratteristiche di questi strati sono:

- Ritenzione del calore corporeo.

- Evaporazione del sudore.

- Peso e volume molto ridotti.

- Idrorepellenza (non sono impermeabili).

Terzo strato

Questo strato ha tre funzioni: proteggere dalla pioggia (impermeabile), proteggere dal vento e lasciare fuoriuscire il sudore. Seguendo questa distribuzione, possono essere classificate così:

- Impermeabili: Sono tessuti che non fanno passare la pioggia. La tecnologia più conosciuta con queste caratteristiche è Gore-Tex, ma non è l’unica. Tuttavia, una giacca impermeabile trattiene sempre un po’ di umidità all’interno quando si suda. Come caratteristiche aggiunte, queste membrane sono solitamente resistenti alle abrasioni e agli strappi. È importante che le cuciture siano termosaldate per non far entrare l’acqua.

- Antivento: Questa funzione ha come obiettivo l’entrata dell’aria. I capi con questa caratteristica non sono impermeabili, ma alcuni hanno un trattamento idrorepellente. Sono più traspirabili di un capo impermeabile e il marchio più conosciuto è Windstopper.

- Softshell: È un mix tra tessuto di pile e membrana antivento. L’obiettivo è quello di ridurre il numero di strati e il relativo peso. Solitamente, non sono impermeabili ma hanno un trattamento idrorepellente.

In questa sezione troverai anche tutte le protezioni necessarie per sciare. Dai caschi al resto di protezioni.


Marche di Sci che ti possono interessare: